Il terminale audio TAU2 è uno strumento polifonico, politimbrico e che esegue musica in tempo reale sotto il controllo di un elaboratore di tipo generale.Composto da un unità di interfaccia e di controllo interamente digitale che riceve dall’elaboratore le ‘istruzioni musicali’, e da un unità digitale-analogica (unità audio) che produce i segnali in banda audio in base alla codifica binaria dei parametri fornita in sequenza dall’unità di controllo.Sperimentatore e pioniere della musica elettronica e della computer music fu Pietro Grossi che con il TAU2 ha costruito un ricco archivio musicale presso il C.N.R. di Pisa.

Nel video un estratto da una trasmissione RAI anni ’70 di Coromilas e Gelmetti in cui, intervistato dallo stesso Vittorio Gelmetti, Pietro Grossi al C.N.R. di Pisa mostra un esempio di come lavorava.