Powerbook Duo – Spot #2

Forse antesignano del MacBook Air in quanto ridotto all’osso, questa macchina era caratterizzata dalla possibilità di interfacciare, espandere (e quindi potenziare) utilizzando una speciale base esterna, la DuoDock, trasformandosi in tal modo in un desktop.
Si poteva lavorare in ufficio come su un desktop e da casa come su un laptop.